Salute


Il morbillo torna a colpire con nuove epidemie: siamo ancora contro i vaccini?

Sulle piattaforme social continua a dilagare il movimento no vax con sempre più persone convinte che i vaccini siano un business imposto dalle multinazionali del farmaco e che in realtà non solo non servano a niente ma che siano anche dannosi per la salute. Non c’è bisogno di affrontare la legittimità scientifica di tali convinzioni, ci hanno già pensato i medici e gli scienziati di tutto il mondo. Quello che possiamo fare, però, è andare a valutarne le conseguenze.

(altro…)

Benessere


tè verde benefici

Il tè verde: quali sono i benefici?

Il tè verde ci viene spesso presentato come un superfood in grado di curare qualunque condizione nociva del nostro organismo ma si trovano, soprattutto in rete, tante presunte demistificazioni che ne smentiscono i benefici. Il motivo di tutto ciò è dato dalle frammentazione degli studi condotti che impedisce di capire con certezza se sia il tè verde a portare i benefici o se questa bevanda venga più semplicemente consumata e apprezzata da individui che hanno uno stile di vita generalmente più sano della media. Andiamo allora a vedere quali sono i risultati dei test di laboratorio per districarci fra queste informazioni contrastanti.

(altro…)

Rimedi e cure


Varicella

VARICELLA: COS’È, CAUSE, SINTOMI E COME COMBATTERLA

Oggi parliamo di una malattia che colpisce specialmente in età infantile, ma che non va assolutamente sottovalutata, in quanto può dare origine a complicanze anche gravi.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

(altro…)

Bellezza


Viso di bambino con dermatite atopica

Dermatite atopica, inverni più “miti” con la vitamina D

La dermatite atopica è un’irritazione cronica a livello cutaneo che si può manifestare per le cause più diverse: ad esempio allergie o il contatto con sostanze aggressive. Quando la dermatite abbraccia una superficie del corpo estesa o visibile, il problema può rivelarsi difficile da affrontare nella quotidianità per via del disagio causato dal prurito e dall’arrossamento.

A causa del freddo, del vento e della secchezza dell’aria negli ambienti chiusi, in inverno molte persone avvertono un peggioramento (altro…)